Argoth Greame

Da Faerun's Legends.

Descrizione Fisica[modifica sorgente]

Alto circa un metro ed ottanta di corporatura nervosa non troppo robusta. Porta i capelli lunghi e neri legati in un alta coda ed il pizzetto quasi sempre ben curato. Gli occhi neri e profondi hanno un qualcosa di animalesco. Non tutti sanno che, ha una cicatrice a forma di C dietro l'orecchio destro, regalo dell'alter ego di Yanez.

Storia[modifica sorgente]

Argoth ha sempre pensato di essere figlio di due poveri commercianti di Arabel, fino a che non ha reincontrato il fratello ,Paul, che gli ha narrato la storia della sua vera famiglia. E andato via di casa appena raggiunta la maggiore età semplicemente per cercare avventura e da quel giorno non è piu ritornato alla sua città natale. Cresciuto a Tirluk dove ha stretto le amicizie piu salde della sua vita, si è stabilito a Baldur's Gate. In questa città sotto la spinta dell'amica Mia S. ha accettato l'incarico di rappresentante cittadino, che svolge tuttora. Convinto dall'amico Korak e dal sergente Lucas ad entrare nel Pugno Fiammante la sua voglia di libertà ha iniziato a cozzare contro il rigido ordine militare dell'esercito del Duca Eltan. E entrato giovane nella ciurma del Capitano Yanez di cui da poco è diventato Nostromo, ha trovato nella ciurma stessa una famiglia a cui si affida quando le pesantezze della vita militare sembrano schiacciarlo. Ha di recente sposato Lanè sotto un diluvio apocalittico, tutto ovviamente organizzato dallo stramaledetto Capitano Yanez Calvado, ma come tutte le maledizioni del Capitano anche questa è svanita col passare del tempo. Ha partecipato attivamente alle indagini sulle sparizioni al Gate, salvo scomparire misteriosamente poco prima della battaglia finale contro il vampiro. La sua ricomparsa è avvenuta poco dopo che la città fu salvata dai Kraken di Zahara uniti ad altre forze. Un ombra gli solca il votlo ogni volta che il discorso cade su quei tristi avvenimenti, ed ancora nessuno è riuscito a capire dove sia finito durante quei mesi.

Gesta[modifica sorgente]

  • Ha partecipato da giovane all'attacco al mostro Olhydra nell'isola di Lantan.
  • Si è prodigato nell'assalto alla Baronia contro i non-morti per il recupero dei beni del Barone Biim.
  • Ha partecipato inseme al Pugno Fiammante alla liberazione dei cittadini del Chult da un malfattore che ricattava i cittadini utilizzando il mito dell'Uluu Thalong.

Non tutti sanno che...[modifica sorgente]

  • Nonostante sia nel Pugno Fiammante non prende soldi dalle missioni non ritenendosi un mercenario

Dicono di Lui...[modifica sorgente]

  • Questo scansafatiche è tutto il contrario di suo fratello, stà sempre a ridere e scherzare... non sò se essere contenta o meno di averlo come cognato. Ma no, Argoth in fondo oltre a essere un ottimo guerriero è anche un bravo ragazzo, sono molto legata a lui. C'è solo una cosa che può fare per farmi andare su tutte le furie, ed è trattare male Lanè. Ma sono sicura non lo farà mai... - Ariel Danforth
  • Mio Fratello. E' diverso da me. E' uno spirito libero. Si è arruolato nel Pugno Fiammante e sta facendo bene. Credo che mio Padre sarebbe fiero di lui. Credo anche che prima o poi tornerà a Suzail per viverci con la moglie. Ha un passato di stenti, non come il mio, per questo a volte mi sembra di avere un debito verso di lui. O forse è solo il mio fratellino e lo voglio proteggere come non ho potuto fare in passato...proteggere...ha un braccio largo quanto una clava...*sorride* - Paul Greame
  • Argoth! Eh Eh... Una delle poche persone con cui potrei mettermi ad un tavolo e stare ore a ricordare vecchi e bei tempi! Uno dei miei primi veri amici, quelli che sai che, seppure non vedi, sanno sempre come trovare il modo di aiutarti e farti sorridere quando ne hai bisogno. - Rei Ziel
  • E pensare che se qualcuno qualche tempo fa mi avesse detto che mi sarei sposata, credo gli avrei dato del pazzo.Eppure adesso lo sono e..non sò davvero come farei senza poterlo avere sempre accanto a me me.Perchè l'unica persona che vorrei avere al mio fianco è solo lui lui..*arrossisce* -Lanè Elfriendar
  • Passano gli anni,il mondo cambia...ma se c'è una cosa che non cambierà mai è la profonda amicizia che ci lega,so che se mai avrò bisogno potrò sempre contare su di lui.Mi dispiace solo che ci incontriamo sempre raramente,perchè come riesce a prendermi in giro lui non ci riesce nessuno *sorride*.- Belgariath Kildain
  • Quel maledetto! Approfittando di un momento di noia mi ha convinto ad assaggiare quel dannato spirito dei nani, che mi ha steso dopo soli due bicchieri! Che nottataccia! Grr, ma appena lo prendo... Uh? Dici che mi ha promosso proprio per quello? Cioè, non solo non lo posso ammazzare, ma lo devo anche ringraziare? *impreca a bassa voce* Uff, e va bene... *sbuffa* - Gwen Archer
  • Lo chiamo il "principe azzurro" ed in fondo nei suoi modi è proprio un principe. Sono felice che mio fratello possa contare in un buon amico come lui. Moonlight
  • poche persone hanno il mio rispetto e fiducia, ancora meno di loro lo sanno. Avrà modo di scoprirlo quando mi chiederà qualcosa. Shevrar
  • Non c'e' migliore compagno di bevuta che non lui. Un buon nostromo, una pessima guardia, che c'e' di meglio? Ruther
  • Hmm non lo conosco molto bene anche se sta quasi sempre con noi Kraken anche se è del Pugno Fiammante *un po' confusa* Sembra un'ottima persona. Di recente siamo stati molto tempo a parlare al Palazzo e credo che abbiamo molte cose in comune. Bhe il tempo mi darà ragione o smentirà *sorride* Esmeralda Arianson

Contatti[modifica sorgente]

  • MSN: danymorel@libero.it
  • ICQ: 473475756