Camthil Rev'thine

Da Faerun's Legends.
"Immagine 120 x 120 pixel"
["Link immagine ingrandita" Ritratto Ingrandito]

Descrizione Fisica[modifica sorgente]

Camthil è un elfo della luna alto circa 155 cm dal fisico asciutto, ma tonico. La sua pelle tende all'argento con una sfumatura di azzurro. I suoi capelli sono blu chiaro e gli piace tenerli ordinati cambiando sovente acconciatura, l'unica costante sono due nastri viola utilizzati ogni volta in modo diverso. La parte esterna della sua iride è blu scura mentre la pupilla è cinta da un cerchio dorato con qualche striatura verso l'esterno.

Storia[modifica sorgente]

Camthil è nato ad Evermeet nella città magica di Taltempla dall'unione di un alto incantatore e di una danzatrice. Passò i primi 128 anni della sua vita spensieratamente nella sua città. In cuor suo sapeva che se non fosse partito a breve sarebbe rimasto li per sempre. Così un giorno, come un'improvvisa folata di vento autunnale, si decise.

Aveva già sentito parlare di alcune città della Costa della Spada, ma quale posto migliore per un amante della bellezza come lui se non Waterdeep, Corona del Nord e Città degli Splendori?

Waterdeep introdusse il giovane elfo alla vita ed alla mentalità del continente e, sia per questo, sia per via delle sue innumerevoli bellezze conquistò un posto speciale nel suo cuore. Di tutte le persone che conobbe solo con una instaurò un legame di profondo affetto ed amicizia: la misteriosa mezz'elfa Aeryn Kaliska, ma lei probabilmente è tutt'ora ignara di questo sentimento.

Nella Città degli Splendori fa anche un incontro che probabilmente gli avrebbe cambiato la vita. Infatti qui conosce il posato Gileril Mirluin che gli parla dei suoi viaggi, dell'incontro con l'avanguardia elfica per la ripresa di Myth Drannor e di molte altre cose. Gil propone di intraprendere un viaggio alla ricerca di manufatti perduti del proprio popolo; ultima tappa Elventree. L'enfasi era così tanta che solo pochi giorni dopo presero il mare a bordo della Elentaari, un piccolo veliero che aveva accompagnato Gileril in tutti i suoi viaggi.

Curiosità[modifica sorgente]

  • Gli piace ingrandire, enfatizzare o ricamare i suoi racconti solo per il gusto di entusiasmare, stupire o a volte semplicemente far divertire i suoi interlocutori
  • Può sembrare narcisista, ma semplicemente ama la bellezza in tutte le sue forme (quindi anche su se stesso).

Gesta d'Ambientazione[modifica sorgente]

Gesta[modifica sorgente]

Non tutti sanno che...[modifica sorgente]

  • Una volta è stato preso a pugni da un generale Hobgoblin ed è stato salvato da un nano di passaggio (quando lo racconta omette la seconda parte)
  • A causa di una serie di sfortunate coincidenze diffida profondamente di chiunque indossi capi neri (comprese quindi le vesti nere di Waterdeep)

Dicono di Lui...[modifica sorgente]

Racconti dal forum Gdr[modifica sorgente]

§ Sulle orme degli avi

Contatti[modifica sorgente]

Discord: Nemes#4340