Elros Onorar

Da Faerun's Legends.
elrosqv9.png
Ritratto Ingrandito


Descrizione Fisico/Caratteriale[modifica sorgente]

Elros è un elfo che ha ormai raggiunto la maturità da tempo, e pur essendo un elfo, la vita piena di intemperie gli ha donato un aspettto "stagionato". I capelli castani tirati all'indietro, sono solitamente coperti da un cappello di cuoio, temprato da mille scorribande. E' alto poco più di un metro e settanta, dal fisico muscoloso, snello e agile. gl'anni di dura vita nel continente lo hanno resto robusto, a dispetto del suo retaggio elfico. Gl'occhi verdi come quelli della madre lo fanno sembrare a prima vista uno sbarbatello, solo nel vivo della battaglia rivelano il suo vero animo serpeggiante. Le vesti di solito di colore scuro o marrone. Aspetto molto importate del suo carattere è l'estrema emotività e suscettibilità, basta una parola fuori posto per mandarlo fuori dai gangheri oppure una buona parola per spingerlo a buttarsi fra le fauci di un drago pur di salvare chi lo rispetta (o adula). Purtroppo i mesi d'ozio l'hanno infiacchito ed ora non ha più il fisico di una volta, ma mantiene sempre il suo temperamento focoso.

Storia[modifica sorgente]

Di lui si sa relativamente poco, se chiedete di lui nella sua terra natale, Evermeet, alcuni vi diranno che l'hanno già sentito nominare, altri ve lo indicheranno come figlio incostante, addirittura se vi capita di viaggiare in un altro piano, ve lo descriveranno come "più Kender che elfo". Comunque sia, si sa che ama viaggiare, per questo lasciata la sua terra, si è diretto alla volta di Waterdeep, per poi fare una breve parentesi a Tirluk, dove conobbe il suo migliore amico (si è davvero ridotto male) Rantir, un monaco dai gusti vestiari a dir poco selvaggi. Insieme a lui ha passato alcune delle sue più grandi (dis)avventure, troll, maghi, draghi e viverne sono solo alcuni dei nemici che hanno affrontato assieme. Lasciò l'isola di Tirluk definitivamente, quando conobbe il suo "incantatore di fiducia" Caleb Drakeblood che lo portò alla volta di caverne misteriose. Si può affermare senza ombra di dubbio che Caleb sia la persona che l'abbia cacciato in più guai e al contempo l'abbia salvato più volte nella sua breve vita. E' inoltre, membro, più o meno ufficiale, delle fiere dei mari , ciurma di "pirati" e perditempo capitaneggiate dal filibustiere Yanez Calvado altra persona di cui Elros sa su cui si può contare, sempre che si trovi il tempo di riuscire a parlarci. Altra persona degna di nota per l'indomito elfo è il mago Jakanob anch'egli membro della ciurma e suo superiore, non che amico. A lui si devono le grandi bevute nelle taverne e i magnifici incanti protettivi, che più d'una volta hanno fatto la differenza in uno scontro. L'elfo giramondo ora come ora, non fa altro che continuare a cacciare taglie di briganti e altra feccia, contribuendo al dettame di Shaundakul che più ama: fare pulizia delle strade dai male intenzionati. Recentemente ha acquisito la cittadinanza a Baldur's Gate, dove ha da poco acquistato una casa nei quartieri fuori dalle mura. Ultimamente ha deciso di abbandonare la vita da avventuriero, e dopo un periodo di pausa, ha deciso di mettere a disposizione le proprie conoscenze in campo d'armi al servizio di una forgia, così ha iniziato ad apprendere i rudimenti della vita da fabbro ed ora come ora lavora per la compagnia dello zaffiro a Baldur's Gate.

Attualmente ha lasciato il gate per dirigersi chi sa dove, c'è chi dice dalla sua famiglia ad Evermeet, chi in bocca ad un drago. Nessuno può dirlo con certezza

Curiosità[modifica sorgente]

  • ha cambiato stile di vita divenendo più maturo ma mantenedo sempre quel tocco di follia che lo distingueva dagl'eltri elfi.
  • i capelli si sono schiariti un po' per colpa del sole, un po' per le preoccupazioni che l'hanno afflitto, donandogli un aspetto più maturo

Gesta[modifica sorgente]

Non tutti sanno che...[modifica sorgente]

  • Insieme a Will, Rantir e Herc ha sconfitto più di venti Drow nel loro territorio

Dicono di lui[modifica sorgente]

  • E' un ottima vedetta, eh si, e non si può negare che abbia del fegato; per fortuna è abbastanza disciplinato e non mi fa svociare troppo, ma di certo non regge come dovrebbe il rum! Ahrrr! Yanez Calvado
  • Non ho mai visto una cosa del genere: di elfi che combattono ne ho visti nel corso della mi vita ma, diamine, mai uno che bevesse in quel modo! Per quanto manchi di raffinatezza quando combatte i suoi colpi sono precisi e distruttivi. Jakanob
  • Decisamente un valido combattente, mi piace la sua tecnica di doppia lama.E' un buon compagno di viaggio, e sicuramente un elfo particolare, ma su cui si puo' fare affidamento.Condivido quella sua voglia di viaggiare in liberta' che lo ha spinto lontano dal suo paese natale.. Rahyel
  • Un ottimo combattente, un po' avventato nelle sue mosse. Fa spaventare chi va alla ventura in sua compagnia! Tuttavia si dimostra coraggioso e affidabile. Non fosse per un filo di leggerezza che rasenta la follia... Elise Chevalier
  • Chi Erlos?? *ride* certo che lo conosco! Io Caleb ed "Erl" abbiamo passato di tutto insieme da orde di non morti a feroci troll e non l'ho mai visto scappare davanti a morte certa! *sussurra* ovviamente aiutato da gli incantesimi dello stregone! *ride di gusto* Rantir Kolot
  • "E questo da dove salta fuori?" mi sono chiesto la prima volta che l'ho incontrato. No perchè di elfi che finiscono a zampe all'aria 2 volte di fila ancora prima di arrivare al luogo di caccia per poi continuare a fare i vanagloriosi ne ho visti pochini. - Gabriel Galvaray
  • AH! Elros, il mio guardaspalle personale, siamo amici da un bel pezzo...e devo dire che devi rischiare il collo per lui diverse volte prima che si decida a chiamarti amico, è permaloso quanto un Ettin ma penso sia il suo modo di esternare il proprio affetto... - Herc Tantris
  • Tipo strano, oserei dire interessante. Se il mio sesto senso non sbaglia, e non sbaglia mai, dovrebbe valer la pena di tornare al Gate per conoscerlo meglio... sempre che non faccia troppo il permaloso.*sorride divertita* Laya Celiòn

Contatti[modifica sorgente]

  • ICQ: 465190479