Halaraah

Da Faerun's Legends.

Halarahh : (Piccola città, 8.000): Circa tremila degli abitanti della città sono maghi attivi. Le loro torri delimitano il panorama cittadino, sebbene Zalathorm abbia scorraggiato la 'guerra delle torri', una forma di competizione continua in cui i maghi di Halarahh tentano di costruire torri più alte di quelle dei loro rivali. Per ottenere il favore di Zalathorm, i maghi minori hanno invece scelto di ridurre l'altezza delle loro torri, rendendo il cielo cittadino più agibile per le navi volanti. I diciassette membri del Consiglio degli Anziani vivono tutti nella capitale. Halarahh è un posto difficile in cui vivere per coloro che non possiedono il dono. Trattamenti di favore e promozioni in ogni aspetto della vita vengono riservati a coloro che hanno il dono e in un modo o nell'altro sfuggono a coloro che sono privi di predisposizione alla magia. Il detto 'inutile come una spada ad Halarahh' ricorre spesso sulle labra degli ex-abitanti della città che si sono trasferiti altrove.