Julian Rakai

Da Faerun's Legends.

Descrizione Fisica e Caratteriale[modifica sorgente]

E' alto circa 1 metro e 80, ha occhi grigi e capelli scuri, sui 26 anni. Normalmente estroverso e sicuro di se, contrariamente a quello che si può pensare di lui a Julian pace conversare davanti ad una buona tazza di the, studiando chi gli sta davanti.

Storia[modifica sorgente]

E' Nato nelle campagne di Suzail dall'amore segreto tra una contadina e un nobile proprietario terriero.
Istruito segretamente dal padre nelle arti della scherma e nella letteratura Julian aspira fin da ragazzino ad una carica di prestigio nei Draghi Purpurei.
Sfortunatamente il Conte muore prematuramente e Julian, non ancora arruolato deve cambiare repentinamente le sue aspirazioni verso qualcosa di più concreto.

Lavora come contadino aiutando la madre fino all'età di 19 anni, quando decide di andarsene... I suoi viaggi lo porteranno dalla Città Nera alla Splendente, dal Calimshan all'estremo est... Julian vive questo periodo senza fissa dimora e senza pensare troppo al futuro.

Quando apprende la morte della madre Julian torna a Suzail diventandone cittadino, non potendo però dimostrare le sue origini e riscattare il nome e le proprietà del defunto padre.

Gesta[modifica sorgente]


Dicono di Lui[modifica sorgente]

  • Sono sicura farà strada nei Draghi Purpurei, mi ha già dimostrato il suo valore nel campo di battaglia. Con un pò di tempo diventerà una valida spalla e un grande amico me lo sento... e poi mi diverto a pattugliare con lui! - Ariel Danforth
  • Un buon soldato. Ci sapeva fare, specialmente con le reclute. Forse avrebbe dovuto migliorare un po dal punto di vista della tecnica con la spada, ma era un ottimo elemento in camerata. Potendo scegliere io gli avrei affidato il reclutamento. Aveva tutta la mia fiducia. Ora ha lasciato l'esercito, non so bene perchè, Martin non me ne parla mai. Peccato davvero, specie in un momento così. Ma le scelte sono scelte e vanno rispettate. - Paul Greame

Utente[modifica sorgente]

IlGranTrebeobia