Laureen De'Lour

Da Faerun's Legends.

Descrizione fisica[modifica sorgente]

Laureen appare come una giovane ragazza, di appena 17 anni; ama portare sciolti al vento i suoi lunghi capelli biondi, ha uno sguardo affascinante e dolce al tempo stesso, e i suoi occhi verdi e il suo sorriso contribuiscono a renderla una ragazza di bell'aspetto. Alta, fisico robusto, ma molto femminile nelle forme, pelle chiara e una piccola cicatrice, piuttosto strana, sulla mano sinistra.


Storia[modifica sorgente]

Laureen è nata in un piccolo villaggio, a sud di una grande città sulla costa della spada. Fin da piccola manifestò il suo carattere allegro e solare, sempre sorridente e pronta a dare speranza a chi ne avesse avuto bisogno. Non ricorda molto di suo padre. Tutto ciò che aveva saputo dalla sua cara madre, prima che si spegnesse, era che quest’uomo, un affascinante soldato, era passato con i suoi uomini nel loro piccolo villaggio. Si era innamorato di sua madre e dopo qualche mese era venuta alla luce lei. Per i primi tempi erano stati felici insieme… poi la guerra, e sua madre aspettava il piccolo Mey… Il papà era morto? O era semplicemente fuggito? Ancora non lo sapeva... Ogni sera, prima che si addormentassero, la madre suonava la sua arpa e cullava così il sonno dei suoi bambini. Ed ogni mattino, puntualmente, era il suono dell'arpa della mamma a svegliare i piccoli, avvisandoli che la colazione era pronta. Ma un mattino freddo d'inverno, l'arpa della mamma non suonò... Da quel momento il suo unico scopo nella vita divenne crescere il suo fratellino. Farlo diventare un robusto e forte giovane, perché fosse accettato in qualche esercito e trascorresse una vita migliore della sua. Guadagnava ogni giorno quel poco che bastava al loro sostentamento, aiutando in casa le signore ricche della città. Purtroppo però, le cose non andarono come desiderava, e suo fratello entrò a far parte di una banda di malviventi della zona. Non rivide mai più nemmeno lui. La sua famiglia si era pian piano distrutta davanti ai suoi occhi. Le sofferenze che aveva patito durante la sua infanzia, l’avevano segnata e avevano modellato il suo carattere. Difficilmente qualcosa sarebbe sfuggito al suo sguardo o al suo udito, ma tutto ciò non le ha tolto il sorriso e la speranza.

Gesta[modifica sorgente]

Non tutti sanno che...[modifica sorgente]

  • Ogni sera, prima di addormentarsi, cerca con lo sguardo una stella, che crede essere sua madre che veglia su di lei da lassù. Riesce sempre a scorgerla, anche quando piove e il cielo è nero, la stella brilla nel cielo.

Dicono di lei...[modifica sorgente]

  • Pensavo nessuno fosse capace di essere peggio di me a cacciarsi nei guai, ma dopo aver conosciuto lei devo ricredermi. Tuttavia cerco sempre di starle accanto ed aiutarla, è una delle poche persone ad apprezzarmi per quel che sono e per me vuol dire molto, inoltre riesce a mettermi in difficoltà quando cerco di farle capire l'importanza dei soldi! - Alsek Sten
  • Devo dire che ha ancora molto da migliorare, poi standole a fianco Alsek non sò proprio come farà... ben presto mi toccherà tirarli fuori da qualche casino, ne sono certa. Però è davvero tenera... - Ariel Danforth
  • bhe non posso dire di conoscerla bene, ma penso sia una ragazza davvero dolce e disponibile. Spero tanto che diventeremo amiche!( anche se Alsek dice che non c'è nessuna possibilità visto che le stò antipatica..)Lanè Elfriendar

Contatti[modifica sorgente]

  • msn/e-mail: helena_26@hotmail.it