Miklos Selkirk

Da Faerun's Legends.

Milkos, un avventuriero a riposo figlio del Gran Maestro Kendrik Selkirk, è conosciuto nella sua terra natale come il creatore dei Corvi D'Argento, un grosso gruppo di avventurieri mercenari al suo comando. Milkos, un abile diplomatico e negoziatore, è anche in grado di vendicare qualsiasi insulto facendo guizzare la punta della sua spada. Si getta a capofitto in lotte d'astuzia contro gli altri nobili mercanti, ma il suo rivale principale è la sedicente 'Contessa' Mirabeta la cugina di suo padre. Anche se sa bene che la donna è malvagia fino al midollo, Milkos non può rivelare la sua vera natura per timore di svergognare la sua famiglia e di perdere il suo potere politico. Milkos è astuto, paziente e si muove a suo agio tra gli intrighi e le circostanza più insolite. Avendo trascorso diverso tempo nel Sottosuolo conosce i drow e il loro modo di contrattare. Passa il suo tempo a comandare i Corvi d'Argento, e di tanto in tanto viene chiamato dal consiglio Sembiano per condurre trattative pacifiche con gli elfi scuri. Miklos, un uomo dalle mille risorse, è in grado di mantenere una conversazione con chiunque. Si tiene aggiornato sugli eventi di qualsiasi zona interessante del mondo. Questo gli permette di organizzare meglio gli affari per la sua famiglia in base alle richieste e alle rimanenze del mercato, e di reagire con prontezza ai vari sviluppi delle situazioni