Taria

Da Faerun's Legends.
taria_small.jpg
Ritratto Ingrandito

Descrizione Fisica[modifica sorgente]

Taria alla vista dimostra una sedicina d'anni. I lineamenti ricordano più la madre elfica che quelli umani. E' alta sui 155cm, porta i suoi capelli rosso fuoco abbastanza lunghi e piuttosto scompigliati. Ha degli occhi molto grandi e verdi, che non nascondono una certa curiosità per tutto quello che le capita attorno.
Ha un modo di fare quasi sempre allegro e vivace, son poche le cose che riescono ad abbatterla. Non fatica a risultare una rompiscatole, specie quando entra in confidenza con qualcuno. Tuttavia risulta solitamente bendisposta con la gente, ed è sempre pronta ad aiutare. Ha però un carattere molto impulsivo ed esuberante che a volte può farla apparire più provocatoria e aggressiva di quanto non lo sia.
La sua voce è accesa e allegra, sempre molto gradevole e dolce da udire anche quando allunga, con fare bambinesco, le vocali delle parole. Quando recita poesie o è sul palco, diventa invece piuttosto seria e attinente al ruolo che sta interpretando.
Porta sempre con se' la sua lira, non se ne separa mai, ed e' solita vestire con armature di pelle e vestiti piu' estetici che funzionali, senza pero' mai tralasciare di legare al braccio destro una bandana rossa.


Storia[modifica sorgente]

Taria non parla quasi mai volentieri del suo passato, se non con le persone che considera davvero amiche. L'unica cosa che si sa per certo è che è nata a Naskhel, per poi lasciarla e iniziare a frequentare città e locande cantando le sue canzoni. Ha passato molto tempo sulla Costa della Spada, in particolare alla locanda del Braccio Amico. Da lì ha fatto molte amicizie che l'han condotta a recitare assieme a quelli che sarebbero diventati i fondatori della Compagnia Galondo a Waterdeep.
Da quel giorno la sua vita è cambiata radicalmente, con il rafforzarsi dell'amicizia con l'elfa Mia Herzog e i suoi fratelli, e con il crescere dell'amore per Aran, il mezzelfo conosciuto durante la prima recita, ha iniziato a impugnare le armi che aveva sempre tanto detestato e ha iniziato a battersi per quello che riteneva giusto.
Ha lasciato poi le terre occidentali per trasferirsi nelle Valli con i suoi compagni. E' stata accettata tra la gente di Elventree dove ora vive nella stessa casa-albero della famiglia Herzog.
Durante gli avvenimento dell'Anno delle Lame Ricurve e il salvataggio della ciurma maledetta di Faris ha stretto amicizia con altri abitanti delle Valli, nonostante sia entrata in conflitto aperto con le autorità di Baldur's Gate.
E' sparita per qualche anno in compagnia di Mia Herzog e dei suoi fratelli nel tentativo di ricongiungersi con sua madre. Nonostante l'intercessione degli Herzog non riesce ad ottenere il permesso di andare a Evermeet, ma i tre fratelli riescono a condurre la madre di Taria sul continente per un breve periodo di tempo. Dopo qualche mese passato insieme con sua madre, e i suoi zii, a narrare delle sue avventure, Taria decide di lasciar tornare l'elfa e gli Herzog a Evermeet per riprendere i suoi vagabondaggi e tornare dai suoi amici.

Gesta[modifica sorgente]

  • E' stata riconosciuta come Guardiana di Myth Drannor dagli spiriti degli elfi che ancora vegliano sull'antica corte elfica.
  • E' stata nominata eroe di Shadowdale per aver assaltato con altri avventurieri una cittadella drow nelle profondità del Vecchio Teschio.
  • Ha combattuto la guerra dell'Anno delle Lame Ricurve sul fronte delle Valli.
  • In una delle prove per recuperare il Simulacro del Sole di Amaunator ha sconfitto in duello magico un mago molto potente spingendolo fuori dall'area di duello.



Dicono di Lei...[modifica sorgente]

  • È una criminale e ricercata, ha contribuito alla fuga di Faris. - Arcibald Hengwareth
  • È una persona che vuole fare del bene, ma non capisce che non si può rimanere al di sopra delle leggi per farlo - Ajantis Hengwareth
  • Irritante fino all'inverosimile, una tagliagole senza alcun onore. Un demone camuffato da ragazzina sfrontata che ama girare mezza nuda. - Darkivaron Salas
  • Stressante, confusionaria ma di sicuro un'amica. Meglio avercela come amica davanti che come nemica alle spalle, questo è certo! - Arkiell
  • Una mezzelfa avventata, non c'è dubbio. Ha buoni intenti che però esprime in maniera sconsiderata. - Arael Lexlegis
  • Una brava barda quando serve, e a poco prezzo! Peccato che sia una mezzelfa, ha il carattere e la passione per le avventure d'un halfling! - Rei Kingslynn
  • Una piccola peste scroccona, ecco cos'è! Non fa altro che rubare soldi quel tornado imparentato a delle orecchie a punta! Da evitare assolutamente se tenete alle vostre monete. - Dahaka Scudodorato
  • La mezzelfa? L'ho vista tre volte in tutta la mia vita e per tre volte in vita mia ho desiderato avere la sua testa in una sacca... dopo la sua lingua, si intende. - Imoden'id Erotaroda
  • Tutti sanno chi è, ma chi può affermare di conoscerla? Posso solo dire che sa rimboccarsi le maniche e darsi da fare quando necessario, senza riempirsi la bocca di paroloni e prediche ipocrite e sporcandosi anche le mani al bisogno. E tanto basta. - Ledah
  • Un Genio. - Garret Moonwhisper
  • Oh, è impossibile parlare con Taria e non sorridere per almeno tre quarti del dialogo. - Haytram Caeldric
  • Non sono mai riuscita a capire come avesse fatto a convincermi, quella volta, a vestirmi da cortigiana per catturare un ricercato! - Fiamma De Roryenthal
  • No solo bimba che dice stupida poesia, ma anche vera uccidatrice di draga!! Mi spiacia solo per suo Trottolino che ezzere morto. - Kurgas
  • La mezzelfa dalla mano lesta...prima o poi gliele taglio quelle manine....A lei affideri la mia vita.. Horeness Herald
  • A questa mezzelfa bisogna fare i complimenti. E' una delle poche persone che riesce a darmi veramente sui nervi.. Aelthas Selur
  • Una persona come poche, che fa davvero le cose col cuore e convinta dei suoi ideali... anche se non capisco perchè debba insegnarmi per forza a rubacchiare! Laraethiel Sarahil
  • Non so perchè, ma ogni volta che mi vede pensa che io le debba dei soldi. - Luna
  • Cacciatrice di Draghi, comandante di navi pirata, sregolata e senza paure. Si raccontano su di lei ogni genere di storie e mi giocherei una mano sul fatto che più della metà siano vere. Credevo che nulla potesse essere più bello del suo aspetto, ma poi l'ho sentita cantare. Se dovessi morire, spero di farlo accompagnato da un suono come quello. - Koreg Dunsen
  • Non credo che se ne sia' resa conto, ma nei momenti piu'importanti della mia vita, in un modo o nell'altro, lei c'era.E' incredibile, ma sono sicura che i suoi pensieri volino molto piu' veloci delle sue parole.Adesso non mi resta che trovare il modo di non farla dichiarare una criminale dal Gate! - Mia Sweetheart
  • Allegra certamente, ma ha la lingua più tagliente di Voce dell'Alba. - Ezbedia
  • Una grande bevitrice, nonche' ottima compagnia. Mi è sempre piaciuta e non soltanto per la sua voce... - Nomad
  • Una forza della natura! Incontenibile, inafferabile, tutto e il contrario di tutto. Non si può non volerle bene.. però fa troppe domande! - Felmeryel
  • Oh be di lei posso dire che non gli sono mai stato troppo simpatico come Guardia Cittadina e poi ...fa troppe domande!?! Eldar
  • Che tipa! Oggi ha provata a prendermi in giro...Uhm, si vede che non mi conosce. Certo è che non la vorrei far arrabbiare anche se ribattere alle sue frecciatine mi diverte un sacco! - Rei Ziel
  • Veste orribilmente ed è senza grazia... Quando sono in compagnia e mi saluta mi viene voglia di seppellirmi... Tuttavia più la frequento, più mi sento bene. Ha una qualità misteriosa che non riesco a non amare... Ma ovviamente questo me lo tengo per me!- Elise Chevalier
  • Taria... soltanto a pronunciarne il nome mi viene il buonumore. Le sue frasi piene di diminuitivi, la sua irresistibile vivacità, ed i tenerissimi nomignoli dati ai suoi animali, sono un qualcosa al quale difficilmente riesco a resistere!!! L'ho sentita spesso parlare di piccoli furtarelli, ma sono certa che si tratti soltanto di battute!! - Melyssa
  • Vuol dare l'impressione del contrario ma è precisa quando esegue il suo "lavoro" di componitrice: sara' una scusa per fare meno "canzoncine"? - Derek Harvaerld
  • Se la incontri per strada sembra una trottola,se le parli bene dei paladini può anche mangiarti vivo,ma in fondo è buona e dolce come l'unica cosa che le ho visto mangiare: " i dolcetti". -Belgariath Kildain
  • E' simpatica e divertente la mia.. maestra. La sua allegria, unita alla mia e' diventata la migliore miscela energetica che un mago potesse utilizzare. Da' la giusta importanza alle cose e non e' come molti che nascondono i propri desideri dietro un sorriso ipocrita. - Echadel Lach
  • è fantastica, fa quello che vuole fare e se ne vanta...ce ne fossero di più di persone così.Solo ogni volta che la vedo mi tocca controllare la mia borsa...non si sa mai....*vaga*Suholy fiamal


Racconti dal Forum Gdr[modifica sorgente]


Contatti[modifica sorgente]

  • ICQ - 99171135
  • MSN - sergiodebiasio@libero.it
  • PM - Taerderalien