Tharn Stoneshield

Da Faerun's Legends.
tharn.jpg

Descrizione Fisica e Caratteriale[modifica sorgente]

Tharn è un nano di 124 anni alto circa 1,35 m, è di corporatura robusta e massiccia ed ha una folta barba arancione. Ha una vistosa cicatrice al lato dell'occhio sinistro di cui và molto fiero.
Caratterialmente è un tipo caotico e fuori dalle regole, abbastanza socievole anche se non si fida subito delle persone, nonostante questo chi si dimostra degno della sua amicizia può contare su un compagno disposto a dare sempre una mano. Come la maggior parte dei nani è un pò avaro ma è sempre disposto a dare quel che può.

Storia[modifica sorgente]

Figlio di un fabbro della città di Waterdeep e orfano della madre, morta durante il parto, sin da giovane viene istruito ad usare martello e incudine con i minerali più svariati. Suo padre morì di malattia quando lui aveva raggiunto da poco la maggiore età. Così venne affidato ad un amico del padre noto per le sue imprese da avventuriero. Suo fratello maggiore partì dopo la morte del padre, probabilmente per continuare l'attività di famiglia in un'altra città. Non condivide la scelta del fratello per questo non prova molto affetto per lui, anche se gli farebbe piacere rivederlo. Gli anni sotto l'affidamento dell' amico del padre passarono tranquilli ed intanto imparò la nobile arte del combattimento con l'ascia. All'età di 56 anni decise di partire per fare nuove esperienze ed affinare la sua tecnica con le armi da mischia, sopratutto con l'ascia nanica. Negli anni seguenti, tra un rissa e l'altra, lavoro' come mercenario in giro per il faerun, prendendo parte a numerose spedizioni affinò notevolmente l'abilità nel combattimento.

Curiosità[modifica sorgente]

  • Ha sempre con sè una borraccia piena di birra di Adbar.
  • Viene chiamato nano bagonzo dall'amico Daryl.

Gesta[modifica sorgente]

  • Insieme a Daimor Morn ha intercettato un esercito Duergar che si muoveva verso Adbar attraverso le miniere e dato l'allarme.

Dicono di lui[modifica sorgente]

  • Un altro che non vedo da molto tempo. Quando stavo a Baldur's Gate abbiamo combattuto fianco a fianco un bel po' di volte e posso dire che era abbastanza abile. Chissà come se la passa ora... Kibart Darkfox
  • Un nano di compagnia,sempre che non diriga la sua ascia verso di te e che non sia in giornata da borbottamenti tipici dei nani,ci siamo parati le chiappe a vicenda in piu' di un occasione,questo nano bagonzo lo considero un amico e un alleato fedela ma...che vuol dire bagonzo??? - "Daryl Mckath"
  • Un tappo rompiscatole che fa onor alla sua specie. Affidabile, per carità... Ma quando fa il difficile si meriterebbe un calcio nelle palle! Delia Vencell
  • Beh, non siamo affatto amici, tutt'altro! La prima volta che l'ho incontrato non ero tanto in me e stava finendo male, credevo fosse l'alcool a parlare, ma la seconda volta ho capito che tipo era, arrogante e fanfarone, parlava troppo e la prima volta che mi ha veramente affrontato l'ho steso facilmente. Habibuk
  • Una testa calda, che ragiona spesso prima con l'ascia e poi con la testa, ed infatti è finito a lavorar per il sottoscritto, anche se cerca sempre di non farsi vedere... Secondo me rimarrà pelato a vita! Ruther
  • E' un buon amico e un ottimo alleato, sa essere duro e rude nei momenti adatti e sa bere nei momenti migliori. Mi sono trovato spesso in situazioni di battaglia con lui e per quanto diverse le nostre razze, sono più simile a lui e la sua gente che agli umani di città. Enghel
  • Se c'è da menare le mani non si tira mai indietro.Anche in battaglia carica a testa bassa come piace a me.Buon aleato. Krug
  • Tharn è un onorevole e valente guerriero che tiene alta la reputazione dei nani degli scudi, inoltre picchia e tracanna birra come pochi sanno fare! - Jandar Dyernina
  • Ah sisi, lo conosco eh. Io mica sapevo che i nani erano nani e non bimbetti con la barba ma poi l'ho capito subito!Lui è uno di quelli...dei nani non dei bimbetti con la barba.Mi ha detto che è un grande guerriero e un grande mercante, pure se è basso, io mica l'ho mai visto menar le mani, ma mercante lo è perchè mi ha venduto un bel vaso con schiribizzi sopra che sarà un regalo stupendo per la nonna. Ci può mettere la marmellata di cipolle dentro *annuisce soddisfatto* - Ernon