Zeross Nerv

Da Faerun's Legends.

Descrizione fisica e caratteriale[modifica sorgente]

Zeross Nerv, dall'aspetto dimostra sui 32 anni, ma sentendolo parlare molti hanno l'impressione che la sua vera età sia maggiore e che il suo animo sia stato scolpito da numerosi avvenimenti. L'aspetto fisico è ben delineato dalla sua corporatura che lascia spazio ad una buona agilità nei movimenti ed ai lineamenti delicati del suo corpo, specialmente il suo viso. Occhi azzurri, pelle molto chiara e delicata che fanno trasparire la sua bellezza, ma allo stesso tempo la sua spiccata arroganza. Alto sul metro e ottanta. Solitamente è un mago molto riflessivo, calmo; è in grado di riconoscere i tempi e i luoghi in cui poter agire e quelli in cui dover evitare per avere vantaggi futuri, o solo, per meditare come dover affrontare il "poi"... Possiede una dote oratoria non indifferente, una parlantina sciolta, egli è estremamente educato. E' solito avere modi pacati, non troppo paziente, un ottimo osservatore ed estremamente intelligente. Spietato ma estremamente controllato, detesta la violenza superflua e le crudeltà gratuite. Portamento elegante, nobile, non passa senz'altro insosservato tra la folla di una chiassosa locanda, ma neppure ad un consiglio di nobili governanti. Il primogenito Nerv è una persona molto composta, spesso preferisce restare sulle sue, ma non disdegna le buone compagnie. I suoi movimenti paiono lenti, molto controllati, quasi presti una minuziosa e maniacale attenzione a tutto ciò che tiene con sè. Appare come una persona decisamente affabile.

Storia[modifica sorgente]

Nato nella capitale del Thay, sin da piccolo è stato istruito all'Arte magica, iniziato alla scuola arcana dei Maghi Rossi, fino a scalarne la gerarchia.. Aveva un dono, la sua forza nel non mollare, lottare... Ha affrontato sfide più grandi di lui in passato, la sua caparbietà lo ha portato lontano; ora si trova a capo della gerarchia dei Maghi Rossi di Thay, secondo solo agli Zulkir. E' stato maestro di vari maghi, li ha portati a manipolare la trama con estrema facilità, ma ancora, non ha trovato quello che potrebbe essere il suo erede... Dopo aver fondato un punto di appoggio nel Mare della Luna, nella Nera città, si sta occupando personalmente di far riprendere i commerci dell'enclave situata nella metropoli di Baldur's Gate. Negli ultimi mesi lo si può trovare spesso nella Costa della Spada.

Gesta[modifica sorgente]

  • Ha aperto dei portali nel narfel, facendo piombare sulla capitale del Cormyr molti demoni provenienti dall'Abisso. Che sia stata lui la mente e il fautore è dato sapersi solo a coloro che lo hanno accompagnato.
  • Ha scalato la gerarchia dei Maghi Rossi, sino a divenirne Avjlkir
  • Stringe un'alleanza con ZhentilKeep aprendo un enclave nella medesima città
  • Ha guidato alla vittoria alcuni valorosi Zhentilar, Drow e Maghi rossi del Thay contro le orde demoniache del Cambion Yaslin.
  • Era tra i Mascherati che hanno spezzato l'assedio demoniaco a Trailsend.

Dicono di lui[modifica sorgente]

  • E' sempre molto cortese e mi riempie di attenzioni. Mi ha detto chiaramente che gli interesso, anche se non ha specificato se come allieva, o come ragazza... ma l'intuito mi fa protendere piu' per la seconda *sorrisetto*. Comunque sia, è sicuramente un punto di riferimento che vale la pena non perdere. Sarah Violet
  • Un alleato estremamente utile, un mago di grande potenza ed una mente raffinata. E' un bene che le nostre nazioni siano alleate. Imoden'id Erotaroda
  • Piu' di una volta abbiamo combattuto insieme, e credo proprio che continueremo a farlo...Cavolo...cosa diamine gli devo....Askard Urghrash
  • E' raro che posizioni altolocate vengano ricoperte da persone degne di timore o rispetto. Zeross rappresenta uno di quei pochi casi ed essergli utile è sicuramente un vantaggio. Laurelion o' Thaliondor
  • La sua faccia è semplicemente da schiaffi, mi trattengo dal sporcarmi le mani perchè è contro la mia Morale. Ezbedia
  • Ricordo molto bene quest'uomo dal fare affabile, dato che è stato la causa di un'accusa di Alto Tradimento nei miei confronti, nel Cormyr. Si è offerto di aiutarmi, e in effetti l'ha fatto, ma il tatuaggio che gli riveste il capo e i suoi abiti parlano da se per capire il suo retaggio. Diffidate di chi ha due faccie come una moneta. Ariel Danforth
  • Uno dei Maghi Rossi più astuti e subdoli che abbia avuto modo di conoscere da quando il Thay è la mia nuova patria. Silenzioso e misterioso, raramente riesco a capire le sue reali intenzioni. Solo una cosa è certa: mai inimicarselo. Igor Renuirt
  • Una delle poche persone con cui converserei per ore ed ore senza mai annoiarmi. Educato, cortese, senza dubbio un uomo di gran classe. Con ansia attenderò il giorno in cui mi farà vedere la sua terra natia, ma per ora mi soddisfa anche deliziare il palato con del vino pregiato in sua compagnia. - Lunica
  • Subdolo, falso, viscido e con la patetica pretesa di avere un qualsiasi talento arcano. Il perfetto mago del Thay. - Caleb Drakeblood
  • Tra i pelati vestiti di rosso che vanno girando per il Toril, senza dubbio questo e' quello che più mi piacerebbe prendere a sganassoni!! Intendeva chiedermi di vendergli il cavallo color fiamma, ma quando l'ho preso per uno stalliere ed è andato su tutte le furie... è un tipo che non vede molte donne secondo me... Enghel
  • "Una persona estremamente cordiale e controllata, nonostante il suo rango, questo direste a prima vista. E lo e'. Ma non commettete l'errore di rilassarvi in sua presenza, credendovi al sicuro. Non si arriva dove e' arrivato lui senza lasciarsi alle spalle un buon numero di cadaveri, non dimenticatelo mai, e forse non ne condividerete la sorte. Forse."

Aoth Sideiros, a un apprendista

  • Probabilmente tra le persone più "garbate" che abbia mai conosciuto. La sua maschera agli occhi della civiltà è perfetta. Io però ho visto la sua ira, contro un "nemico" comune devo dire e so bene di cosa è capace. - Rei Ziel
  • "Zeross è senza ombra di dubbio uno dei più potenti incantatori del nostro tempo. Bisogna avere timore in sua presenza. Ma vi posso garantire che non è il più spietato essere umano sulla faccia della terra... Questo ruolo è della sua signora...." Himir Faenor

Contatti[modifica sorgente]

  • Skype: qetuoe
  • Forum: Horeness